La Guerra Degli Elementi-La Tempesta Del Tempo di Veronika Santiago

81EN0wEuUqL._SL1500_

Rieccomi con il terzo libro della Saga ” La Guerra degli Elementi”, di Veronika Santiago. Questa volta siamo alle prese con un paradosso spazio temporale. I nostri personaggi si trovano catapultati in una vita che non è la loro, intrappolati in esistenze senza via d’uscita. Non si conoscono. Non sanno chi sono davvero. La Scozia come l’abbiamo conosciuta nei primi due volumi non esiste più, ora siamo in Sacra Scozia, il cattivo non è che una mera marionetta di una trama molto più oscura ed intricata e le vicende hanno perso ogni tono leggero. Come ogni recensione non amo svelare troppo sulla trama, ma ho trovato fenomenale come l’autrice sia riuscita a mantenere alta l’attenzione del lettore e ad intrigarlo sebbene la situazione si sia ribaltata così brutalmente. Lo stile è cambiato, le poetiche descrizioni che placavano gli animi e ti trascinavano ad ammirare verdi paesaggi si sono diradate, hanno lasciato spazio ai dialoghi, alle azioni. Ho trovato che il momento fosse perfetto. I nostri eroi, privati dei loro mezzi, senza conoscersi, ci dimostrano finalmente la loro vera natura, il motivo per cui sono stati scelti, le loro personalità emergono e mutano, le situazioni tragiche e difficili danno un ritmo incalzante alla vicenda, dimostrando un lato dell’autrice che era rimasto in sordina fino ad ora. E’ raro che uno scrittore riesca a scrivere bene in qualsiasi modo, e Veronika Santiago dimostra ancora una maturità notevole. Continuo a pensare che sia un vero peccato che questa saga non sia stata valutata a livelli editoriali più alti.

Tornando a noi.

La storia è più cupa rispetto ai primi due volumi, su questo non vi è dubbio. Personaggi secondari vengono conosciuti in veste nuove, grazie alle vite sconvolte dalla trama, i legami tra i personaggi principali invece sono come sempre la colla del libro. Amore, amicizia, coraggio. Le tre armi vincenti, se le sai usare come si deve. Amante come sempre di Duncan, leader indiscusso anche in questa nuova realtà, sono rimasta piacevolmente colpita da Dean ed incuriosita dal suo lato vendicativo. Aisha una conferma, rimane insieme a Duncan il mio personaggio preferito. Aurora l’ho trovata meno incisiva in questo libro, ma forse è stata solo una sensazione. Ignari delle vicende di Atlas trovano in questo libro momenti per scoprire se stessi, hanno tempo per fermarsi a riflettere su quello che sono, per scoprire cose che prima ignoravano. Per riscoprirsi. E noi con loro.

Inutile dire che più la matassa si infittisce, più la saga sta volgendo al termine, e la cosa mi intristisce parecchio. Questo terzo volume è stata un’ennesima certezza, una conferma che non mi serviva per ammirare un lavoro enorme, sentire la passione che l’autrice ha investito nelle parole dei suoi libri, l’amore per i suoi personaggi. E’ una saga da leggere. Rileggere. Shippare. Ogni libro è una sorpresa ed è con cuore pesante che mi accingerò a leggere l’ultimo volume, sapendo che in un modo o nell’altro mi rimarrà nel cuore, come pochi libri hanno fatto in precedenza.

icon175x175icon175x175icon175x175icon175x175icon175x175

Qui il link all’acquisto.

https://www.youcanprint.it/youcanprint-libreria/narrativa/la-tempesta-del-tempo-la-guerra-degli-elementi-vol-3-ebook.html

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...